La nuova direttiva macchine 2006/42/CE – tramite cui è stata regolamentata l’immissione sul mercato e la messa in servizio di prodotti che rientrano nel suo campo di applicazione – persegue una duplice finalità: salvaguardare la salute e la sicurezza delle persone dai rischi derivanti dall’uso delle macchine e garantire, al tempo stesso, la libera circolazione delle macchine nell’ambito degli stati membri dell’UE.

Per una corretta gestione delle attrezzature di lavoro è doveroso rispettare due principi sostanziali:

  • Corretta Progettazione delle attrezzature

  • Corretto utilizzo delle attrezzature di lavoro

“Quanto al punto 1, le attrezzature di lavoro devono essere – nei limiti del tecnicamente possibile, ovvero dello stato dell’arte esistente al momento della fabbricazione o immissione in servizio dell’attrezzatura – progettate perseguendo la massima sicurezza dal punto di vista costruttivo.

anche qualora il costruttore garantisca l’idoneità dell’attrezzatura – intesa nel senso che essa è conforme alle disposizioni legislative e regolamentari di specifico riferimento – con la marcatura CE, grava sempre sul datore di lavoro l’obbligo di verificare l’effettiva mancanza di pericolosità del macchinario”.

Il 19-20-21 & 27-29 marzo, Apt Group, azienda leader nel settore della sicurezza, offre la possibilità di partecipare al master riguardante il “Machine Safety Management” presso il polo didattico sito a Sant’Alessio Con Vialone (PV).

Il corso, rivolto a RSPP, ASPP e Responsabili Tecnici, è valido anche come aggiornamento RSPP/ASPP, con conseguente rilascio di n. 40 crediti formativi.

Per ulteriori informazioni o eventuali richieste di prenotazione:

Scarica il programma MSM Marzo 2019

Iscriviti al corso MSM

Richiedi informazioni

Inserisci i tuoi dati per avere maggiori informazioni.

Il/La sottoscritto/a riguardo i consensi relativi al trattamento si esprime come di seguito indicato:
1.relativamente all'uso dei recapiti forniti per l'invio di comunicazioni commerciali o promozionali da parte del Titolare:
Do il consensoNego il consenso
2.relativamente alla comunicazione alle Società Apt Services srl e Apt Antincendio srl i recapiti forniti per l'invio di comunicazioni commerciali:
Do il consensoNego il consenso
3.relativamente all'uso dei propri dati personali per finalità di profilazione:
Do il consensoNego il consenso