La sorveglianza sanitaria rientra indubbiamente tra le misure di tutela più rilevanti per la prevenzione e la protezione dei lavoratori esposti a rischi professionali. Si tratta di uno strumento utile per valutare rapidamente l’insorgenza di effetti dannosi, cercando le soluzioni ottimali per prevenirli o contenerli.

Tale attività, nelle aziende cui i lavoratori sono esposti a specifici rischi per salute, si concretizza con la nomina di un Medico Competente, specialista in medicina del lavoro o discipline equiparabili. Il suo compito sarà quello di valutare l’idoneità alla mansione dei lavoratori mediante visite mediche e/o ulteriori accertamenti, individuati sulla base dei rischi lavorativi.

Le nomina di un Medico Competente è prevista per tutte le aziende in cui i lavoratori sono esposti a:

• lavorazioni industriali, elencate nella tabella annessa al D.Lgs 81/08, che espongono all’azione di sostanze tossiche o infettanti o che risultano comunque nocive;
• lavorazioni nelle quali vi è il rischio di esposizione al piombo, all’amianto e al rumore;
• rischio di esposizione ad agenti chimici, fisici e biologici;
• rischio di esposizione alle radiazioni ionizzanti;
• movimentazione manuale dei carichi;
• uso di attrezzature munite di videoterminali;
• rischio di esposizioni ad agenti cancerogeni e biologici;
• rischio silicosi.

il Medico Competente, inoltre, dovrà essere nominato in tutti quei casi in cui, a seguito della valutazione complessiva dei rischi, il rischio residuo risulti inaccettabile.

APT Services S.r.l. è la divisione di APT Group dedicata alla consulenza per la sicurezza sui luoghi di lavoro. Uno staff qualificato e specializzato vi assisterà nella scelta di un Medico del Lavoro certificato OGUK, nelle definizione del piano sanitario, nell’esecuzione di visite preventive ed esami specialistici –strumentali e nella tenuta di adempimenti amministrativi.

SHARE THIS :